Le Corbusier: mito e modello per l’architettura

 

In occasione del cinquantesimo anniversario della morte di Le Corbusier, “Firenze Architettura” ha dedicato nel 2015 un numero dedicato al Maestro svizzero e ai suoi ospiti fiorentini. Non è questione di indagare il noto legame con Firenze, quanto fare un bilancio del suo lascito culturale nelle esperienze architettoniche moderne e contemporanee, con particolare riguardo alla scuola fiorentina. L’indagine muove dalla mostra a Firenze realizzata da Carlo Ludovico Ragghianti nel 1963 sull’opera architettonica e grafica-plastica di Le Corbusier, della quale si analizzano i moventi culturali, i criteri espositivi, la pubblicistica coeva, per poi rintracciare i riflessi dall’opera del Maestro nelle rispettive vicende dei maggiori architetti moderni fiorentini.

PER OTTIMIZZARE LA LETTURA, UTILIZZATE TUTTO SCHERMO CON IL TASTO FULLSCREEN 

 

About the author: Redazione Experiences