Modernità liquida: riflettere sulla nostra esistenza

 

Zygmunt Bauman è stato uno dei più noti e influenti pensatori al mondo. Professore emerito di Sociologia nelle Università di Leeds e Varsavia, con le sue interpretazioni ha resto il mondo contemporaneo più chiaro. La metafora della liquidità, da quando Bauman l’ha coniata, ha marcato i nostri anni ed è entrata nel linguaggio comune per riflettere sulla nostra esistenza individualizzata, privatizzata, incerta, flessibile, vulnerabile, nella quale, a una libertà senza precedenti, fanno da contraltare una gioia ambigua e un desiderio impossibile da saziare.

PER OTTIMIZZARE LA LETTURA, UTILIZZATE TUTTO SCHERMO CON IL TASTO FULLSCREEN 

 

About the author: Redazione Experiences