John Henry Twachtman – Il mio studio estivo

 

Il mio studio estivo – c. 1900

 

My Summer Studio” è uno dei dipinti realizzati negli ultimi anni della vita di John Henry Twachtman. Riguarda un’estate a Gloucester, nel Massachusetts. In contrasto con i colori tenui e tonalisti, l’artista utilizza un’ampia gamma di colori intensi e smaglianti, chiazze calde di arancione e giallo contrapposte a toni più freschi e acquosi di blu e viola. La prospezione compositiva non mira ad una piatta mimesi paesaggistica, ma all’esplosione astratta del colore che in questo contesto assume una nuova lettura dell’ambiente roccioso che circonda lo studio dell’artista che si vede ergersi sul promontorio. In My Summer Studio, Twachtman ha realizzato una straordinaria sintesi tra pittura impressionista e nuove tendenze, richiamandosi in modo eccezionale a quello che è stato il percorso della propria vita d’artista, dalle prime esperienze a Monaco, agli studi sugli effetti ottici, ai colori vivaci del post-impressionismo e alle composizioni innovative in corso di sperimentazione in quegli anni di rinnovamento artistico. John Henry Twachtman morì improvvisamente a Gloucester l’8 agosto 1902. L’anno successivo gli omaggi di Thomas Dewing, Childe Hassam, Robert Reid, Edward Simmons e J. Alden Weir comparvero su North American Review.

 

John Henry Twachtman

John Henry Twachtman

JOHN HENRY TWACHTMAN (Cincinnati, 4 agosto 1853 – Gloucester, 8 agosto 1902) è stato un pittore impressionista statunitense. Twachtman è noto per i suoi paesaggi e per le sue ambientazioni impressioniste, sebbene il suo stile abbia subito ampie mutazioni negli anni. Gli storici dell’arte considerano le sue opere di impressionismo americano come le più personali e sperimentali fra quelle della sua generazione. Nato a Cincinnati, nell’Ohio, Henry Twachtman apprese i primi elementi della pittura da Frank Duveneck e, come molti artisti dell’epoca, continuò la sua formazione in Europa, andando a studiare nell’Accademia d’Arte di Monaco dal 1875 al 1877. Visitò poi Venezia assieme a Duveneck e a William Merritt Chase. Dopo un breve rientro in America, Twachtman ripartì per l’Europa, fermandosi a Parigi dal 1883 al 1885 per studiare presso l’Académie Julian.

CONTINUA LA LETTURA SU WIKIPEDIA

LEGGI LA SCHEDA SULLA PAGINA DEL MUSEO

 

 

 

 

About the author: Experiences