Il Palazzo Reale di Amsterdam 2/2

 

Da Municipio a Reggia di Amsterdam
Il Palazzo Reale di Amsterdam dell’architetto van Campen si ispira al Classicismo del Palladio. Tecnicamente, essendo in Olanda, la fondazione fu progettata con la presenza di 13.659 pali di legno, infissi nel terreno, per dare stabilità alla costruzione. Questa è formata da un quadrilatero perfetto con due chiostri interni e due prospetti uguali, quello su piazza Dam (il principale) e l’opposto. Ambedue sono segnati da un avancorpo con frontone triangolare classico. È suddiviso in quattro ordini di finestre, ognuno con un proprio stile, ritmate da due ordini di lesene. La facciata d’ingresso è segnata da una torre ottagonale con cupola, che veniva utilizzata come torre d’avvistamento delle navi che passavano in porto.
Il timpano del prospetto principale è decorato da statue di bronzo e da rilievi marmorei. Il tema generale è incentrato sulla Pace, ispirata, probabilmente, alla Pace di Vestfalia. Incorniciata da due statue ai lati, le raffigurazioni della Prudenza e della Giustizia. Tutta la composizione rappresenta il benessere economico prodotto dalla Pace.

Curiosamente l’importante palazzo non è fornito di un grande portale d’ingresso, come ci si aspetterebbe, ma da sette piccole porte, segnate da altrettante arcate a tutto sesto. Il numero può essere simbolico delle sette province olandesi, che allora erano quelle di Olanda, Zelanda, Utrecht, Gheldria, Overijssel, Frisia, e Groninga (oggi sono tutte indipendenti).
Tutto il livello scultoreo del Palazzo venne affidato, tra il 1650 e il 1664, ad Artus Quellinus il Vecchio, che fu coadiuvato da diversi artisti.

Anche la facciata posteriore presenta un timpano triangolare. Questo, centralmente porta una statua di Atlante che regge il globo terrestre con i quattro continenti allora conosciuti (Africa, Europa, Asia e America). Ai lati il timpano ha due statue, che rappresentano la Sobrietà e la Vigilanza. Al centro è raffigurata la Vergine urbana con ai piedi i fiumi Amstel e l’IJ. Sullo sfondo una nave da carico olandese, come era allora il simbolo della città.

 

ENCICLOPEDIA TRECCANI: AMSTERDAM

VIDEO SU AMSTERDAM::
Holland…i canali di Amsterdam. 15/06/2013
Una crociera per i canali di Amsterdam
Amsterdam – Diario di viaggio

 

About the author: Redazione Experiences