Le vignette dei nostri bis-nonni

Come si rideva all’inizio del secolo scorso? Questa volta siamo andati a spulciare nelle pagine di burle, curiosità del mondo, motti, racconti allegri, passatempi di famiglia, dettati e frizzi popolari, raccolti e pubblicati da Francesco Dani nel suo “Libro per ridere” (1905). Abbiamo scelto alcune battute simpatiche arricchite da illustrazioni. Giusto per rivivere lo spirito […]

Come si divertivano i nostri bis-nonni?

Come si rideva all’inizio del secolo scorso? Siamo andati a spulciare nelle pagine de “Il libro allegro” di Ugo Vivarelli (1901) e ci siamo divertiti anche noi, coinvolti da quel pizzico di sana ingenuità, tanto da proporvi una selezione di battute di spirito che abbiamo rielaborato appena-appena per esporle con un linguaggio leggermente più attuale. […]

Emilio Salgari – Alla conquista della luna, 1904

I RACCONTI DI AVVENTURE DI EMILIO SALGARI Alla conquista della luna Alcuni anni or sono, i pochi abitanti di Allegranza, un piccolo isolotto del gruppo delle Canarie, venivano bruscamente svegliati da un colpo di cannone il cui rimbombo s’era ripercosso lungamente fra quelle aride rocce, bruciate dall’ardente sole africano. Un colpo di cannone per quegl’isolani, […]

Arsenio Lupin – L’arresto di Arsène Lupin

Dopo la prima fortunata raccolta, Tre avventure di Arsène Lupin, si trovano riuniti in questo volume altri tre dei migliori racconti con protagonista il celebre ladro gentiluomo scaturiti dalla fantasia di Maurice Leblanc: L’arresto di Arsène Lupin, Arsène Lupin in prigione e L’evasione di Arsène Lupin. La successione dei tre racconti compone una sorta di […]

Arsenio Lupin – Il tappo di cristallo da Maurice Leblanc

Arsenio Lupin è il geniale ladro inventato dalla penna di Maurice Leblanc nel 1905. In questi giorni il personaggio letterario è tornato alla ribalta su Netflix, nella cui serie è stato riadattato in chiave contemporanea: non più Lupin, ma un suo emulo. Il protagonista odierno è il simpatico attore francese Omar Sy, (lo ricorderete nel film Quasi Amici). La […]

Nella città del XX secolo un’architettura nuova sostituirà quella senza qualità

In un periodo di Covid molti architetti e ingegneri stanno immaginando quale possa essere la città del futuro. Ci siamo chiesti come se la immaginavano, a metà Ottocento, la città che stiamo vivendo oggi, quella realizzata nel ventesimo secolo e che ora dovremmo trasformare. Così siamo ricorsi al Giornale dell’ingegnere, architetto ed agronomo edito a […]

Le “Grida di Parigi”, una delle più famose serie di acqueforti dell’epoca

Le “Grida di Parigi” sono espressioni caratteristiche dei mestieri del passato, utilizzate in particolare dai vari venditori ambulanti, che operavano nelle strade della capitale, dal Medioevo alla Prima guerra mondiale. Segnalavano la presenza dei venditori e le merci che proponevano di acquistare, animando le strade e le piazze di “questa grande città così bella, ma […]