La visita a Palermo di Xi Jinping: la Sicilia rientra nel nuovo scenario geopolitico?

di Francesco Attaguile La Sicilia e la Via della Seta: riprenderla, sette anni dopo, da dove eravamo già arrivati. La prossima visita del presidente cinese Xi Jinping in Sicilia offre l’opportunità di riallacciare un rapporto bruscamente interrotto nel 2012 e di riposizionare l’isola al centro dei traffici mondiali.  A chi spetta riassumere l’iniziativa ? Che […]

Sebastiano Tusa: Mediterraneo? Innegabile il fascino per i grandi valori culturali che produce

Rendiamo omaggio a Sebastiano Tusa, archeologo di fama internazionale, assessore regionale per i beni Culturali e ambientali della Sicilia, tra le vittime italiane del disastro aereo in Etiopia di domenica 10 marzo 2019. Lo facciamo ascoltando una sua conversazione e leggendo un’intervista rilasciata a Massimiliano Cannata per “L’impresa, rivista italiana di management” del gruppo 24Ore. […]

Vision & Global Trends: #CostruireEuropa – #BuildingEurope

“#CostruireEuropa – #BuildingEurope” Martedì 26 marzo dalle 15:00 alle 19:00 Sala Nilde Iotti di Palazzo Theodoli Bianchelli – Camera dei Deputati, Via del Parlamento 9 , Roma.Per partecipare all’evento inviare richiesta a: info@vision-gt.euWebsite: Vision & Global Trends Nell’attuale scenario internazionale, ove attori globali dalle dimensioni continentali si pongono in modo dinamico e propositivo, l’Unione Europea si […]

Storie plurali di un territorio… per un Mediterraneo regione, non frontiera – 4/5

di Giuseppe Campione 4. La geografia, e poi l’urbanistica, avrebbero dovuto dare forma a un piano di generali riconsiderazioni attraverso progetti comunitari capaci di tener conto “contemporaneamente” di tutti i fattori sociali, culturali, economici: “questi sono i soli che potranno modificare le condizioni di vita”, diceva Adriano Olivetti, prima che Campos Venuti parlasse di terza […]

Storie plurali di un territorio… per un Mediterraneo regione, non frontiera – 3/5

di Giuseppe Campione 3. Ed è come se scoprissimo di avere il mondo intero come orizzonte, ma che abbiamo molti, proficui e ignorati vicini, assai interessanti per la costruzione di territori retti ancora dal principio della distanza, quei territori della produzione materiale, del consumo, del trasporto, “tappeto” sottostante alla rete e ad essa necessario. A […]

Costruire una Macroregione Europea del Mediterraneo è divenuta necessità vitale

di Cosimo Inferrera L’attuale corso delle relazioni internazionali è caratterizzato dalla presenza di potenze – quali Cina, India, Russia – che hanno generato una serie di iniziative destinate a rivestire un ruolo determinante nella configurazione dell’assetto mondiale e del sud Mediterraneo. Dal canto suo, l’Unione Europea si presenta come un disaggregato, privo di una visione […]