Aceto Balsamico di Modena: cultura e storia di una città

A Modena sono sempre esistiti diversi tipi di aceto ottenuti col mosto di uva, in relazione allo sviluppo nella storia di diverse ricette, di diversi metodi di preparazione e di invecchiamento. L’origine di questi prodotti risale alla tradizione degli antichi Romani. Il termine balsamico invece è relativamente giovane, usato per la prima volta nei registri […]

Colosseo, Foro Romano, Palatino: l’area statale più visitata

Musei e siti archeologici statali sono stati visitati, nel 2018, da oltre 55 milioni di persone (55.504.372), con un incremento superiore ai cinque milioni rispetto all’anno solare 2017 (50.169.316). L’incremento riguarda sia gli ingressi a pagamento, 24.938.547 nel 2018, 24.068.759 nel 2017, sia, in misura maggiore, gli ingressi gratuiti che passano da 26.100.557 del 2017 a […]

Tappeti di Sardegna: una tradizione dalle origini antichissime

La tessitura nell’oristanese e in tanti centri della Sardegna è sempre stata prerogativa delle donne come produzione artigianale, agli inizi quasi esclusivamente per uso familiare e in seguito anche come attività imprenditoriale. La prima tipologia di produzione era destinata soprattutto al corredo della donna che veniva prodotto a casa con l’utilizzo del telaio in legno, […]

Corallo di Trapani: sa farsi gioiello come immagine sacra

  Nell’antichità il corallo trova la sua popolarità come amuleto, specie contro il malocchio come testimonia il classico cornetto. Si riteneva, inoltre, che giovasse alla fecondità delle donne e proteggesse i bambini dai pericoli. Credenza diffusissima presso i Romani, che usavano mettere un rametto al collo dei loro figli. CONTINUA LA LETTURA E VISITA LA MOSTRA SU GOOGLE […]

Terracotta D’Impruneta: dove le lavorazioni risalgono al ‘300

  Le origini dell’attività sono molto antiche, i più antichi esempi di cotto toscano che conosciamo sono mattoni e tegole risalenti all’XI secolo, rinvenuti nella zona del Chianti. Nel Quattrocento iniziò il rapporto tra Impruneta e Firenze, i fornaciai imprunetini impegnati nella realizzazione di vasellame per i più importanti conventi fiorentini, quali quelli di Sant’Ambrogio, della Santissima […]