La costruzione sociale del valore – Il Museo dell’innocenza a Istambul

di Sergio Bertolami Valorizzare il territorio della Macroregione Mediterranea, le sue differenti culture e i beni che la caratterizzano, è l’obiettivo della sezione “Cultura e Turismo” dell’Associazione Europea per il Mediterraneo. “Valorizzare”, ovvero attribuire o accrescere valore. Cercherò, dunque, di focalizzare il discorso su come sia possibile costruire valore. Il tema, non solo è articolato, […]

Paolo Pantani nominato a Napoli Coordinatore dei Macroassessori della Macroregione Mediterranea

La segreteria organizzativa di Napoli della Macroregione Mediterranea comunica la promozione con lode e nomina a MacroAssessore di Paolo Pantani, quale Coordinatore dei MacroAssessori. Il MacroAssessore Paolo Pantani, assumendosi piena responsabilità in merito, ricoprirà il ruolo di Coordinatore dei MacroAssessori. Fra i restanti tre MacroAssessori (Amaddeo, Chiari e Capuano) il ruolo di Primo Assessore va […]

Attiviamo i Gruppi di lavoro e rimuoviamo il totem della disinformazione

di Cosimo Inferrera Il tema della Comunicazione è fondamentale per un minimo di speranza di approdare all’idea/proposta della MACROREGIONE MEDITERRANEA. Abbiamo istituito i Gruppi di Lavoro dell’AEM a tale fine. Fra questi quello della Comunicazione. I Gruppi di Lavoro sono volutamente eterogenei, nel senso che vi appartengono amici partecipanti distanti fra loro centinaia di Km, […]

Costruire una Macroregione Europea del Mediterraneo è divenuta necessità vitale

di Cosimo Inferrera L’attuale corso delle relazioni internazionali è caratterizzato dalla presenza di potenze – quali Cina, India, Russia – che hanno generato una serie di iniziative destinate a rivestire un ruolo determinante nella configurazione dell’assetto mondiale e del sud Mediterraneo. Dal canto suo, l’Unione Europea si presenta come un disaggregato, privo di una visione […]

Macroregioni: la Democrazia partecipativa è il modello

di Paolo Pantani Le Macroregioni si ispirano all’obiettivo stabilito con il Trattato di Lisbona che abolisce i “pilastri”, provvede al riparto di competenze tra Unione e Stati membri, rafforza il principio democratico e la tutela dei diritti fondamentali, promuove la costituzione di macroaree per la coesione territoriale, anche fra paesi non appartenenti alla UE, puntando […]

Solo con la Macroregione Mediterranea la lotta alla criminalità organizzata

di Paolo Pantani Occorre definire che cosa è la  criminalità organizzata per poterla combattere, come è necessario, a livello di Macroregione Mediterranea.La criminalità organizzata si definisce come una forma di delinquenza caratterizzata dalla presenza di una organizzazione strutturata con vari livelli gerarchici e specifiche mansioni per i diversi livelli e in Italia il termine è utilizzato […]

Giovanni Saccà: La nuova visione della città metropolitana dello Stretto

Relazione di Giovanni Saccà Solo oggi, a seguito dei recenti progetti norvegesi di adeguamento dell’autostrada E39 (Norwegian Public Roads Administration – Statensvegvesen), è stato possibile pensare di realizzare un attraversamento stabile dello Stretto lungo un tracciato che consente di minimizzare la distanza tra le due città metropolitane di Messina e Reggio Calabria. In Norvegia i […]

La storia infinita del ponte sullo Stretto di Messina

Nell’Europa del Ventunesimo secolo, un attraversamento stabile dello Stretto tra Scilla e Cariddi   sarebbe più che opportuno, a patto che sia un progetto realizzabile in tempi umani e a costi sostenibili, accompagnato da una serie di miglioramenti delle reti viarie e ferroviarie sia sull’isola che sul continente, come coronamento a Sud dell’ambizioso corridoio scandinavo-mediterraneo che dovrebbe essere […]