Le storielle di Pitrè: Giufà e l’otre

  La madre di Giufà, vedendo che con questo suo figliolo non si poteva reggere, lo mise come sguattero da un taverniere. Il taverniere lo chiamò: «Giufà, va a mare e lava questo otre, ma lavalo bene, sai! Altrimenti le buschi!». Giufà si prese l’otre e se ne andò in riva al mare. Lava, lava; […]

Le storielle di Pitrè: Giufà e i vestitucci suoi

  Giufà, giacché era mezzo rimbambito, nessuno gli faceva una cortesia, come sarebbe a dire di invitarlo o dargli qualche cosa (in denaro o da mangiare). Giufà una volta andò in una masseria, per avere qualcosa. I massari appena lo videro così malandato poco mancò che non gli scagliassero il cane addosso; e lo mandarono […]

Le storielle di Pitrè: Giufà e la pezza di tela

  Un’altra volta la madre gli disse: «Giufà, ho questa pezza di tela che m’abbisogna di fare tingere; vai dal tintore, quello che colora verde, nero, e gliela lasci per tingermela». Giufà se la mise in collo ed uscì. Cammina cammina, scorse una serpe bella grossa; vedendola che era verde, disse: «Mia mamma, (ossia) mia […]

Le storielle di Pitrè: Giufà e il giudice

  Si racconta che Giufà una mattina se ne andò per finocchi ed erbe selvatiche e si ridusse a tornare in paese che era ormai notte. Mentre camminava c’era la luna annuvolata, che si affacciava e scompariva. Si sedette su d’una pietra e si mise a fissare la luna che si affacciava e scompariva, e […]

Le storielle di Pitrè: Giufà e la statua di gesso

  Si racconta che c’era una mamma e aveva un figlio chiamato Giufà; questa mamma di Giufà campava da poverella. ‘Sto Giufà era babbo (stupido), lagnoso e mariolo. Sua madre aveva un po’ di tela e (un giorno) disse a Giufà: «Prendiamo un po’ di questa tela; vai a venderla in qualche paese lontano, ma […]

Pitrè e le storielle di Giufà

  Dalla tradizione siciliana ci piace trarre qualche storia da leggere, per tornare indietro nel tempo. Non potevamo cominciare, senza rendere omaggio a Giuseppe Pitrè. Giuseppe Pitrè, medico e scrittore, è nato a Palermo il 21 dicembre 1841 ed è morto nella medesima città il 10 aprile 1916. È il fondatore in Sicilia della demologia, […]