Il Simbolismo: le innovazioni musicali di Wagner

  Detto grossolanamente, Richard Wagner fu una specie di cantautore della musica classica di fine Ottocento. Egli, infatti, introdusse nell‘opera lirica la possibilità di comporre sia la musica che la sceneggiatura (il libretto) dell’opera stessa. Il tutto da “autodidatta”. Fu una vera rivoluzione. Ne ottenne: tessitura contrappuntistica, colore e armonia, l’orchestrazione, e l’introduzione del Leitmotiv. Questo poteva […]