Maurizio Ferraris: filosofia e web

  Torniamo ad incontrare Maurizio Ferraris, ascoltando una intervista su web e tv ancora attualissima, anche se è stata realizzata ad aprile del 2010 nell’ambito degli studi della LUISS, (a cura di Lucilla Guidi, riprese e montaggio Andrea Giannone, pubblicata su www.caffeeuropa.it). Ferraris, docente nell’Università di Torino, riprende e sviluppa alcuni concessi espressi da Jacques Derrida […]

Elementi giusti per realizzare il futuro che sarà

  “Elementi” è una rivista e di questa rivista scegliamo il numero 42 ovvero lo speciale energia che riguarda «il futuro che sarà». Attraverso l’intervento di esperti percorriamo proprio gli “elementi” in base ai quali sarà possibile costruire l’avvenire. L’efficienza energetica, la geotermia, la decarbonizzazione per generare elettricità, il fotovoltaico, il ritorno all’agricoltura (perché i […]

I sogni siciliani di Giuseppe Samonà

  Riportiamo il testo della scheda di presentazione di questo libro di Cesare Ajroldi, del quale presentiamo un estratto: «L’architettura ha da sempre due dimensioni: quella dello scenario costruito che l’uomo predispone e trasforma nel volgere del tempo e quella dei pensieri e delle immaginazioni che la incontrano e alimentano. Si è detto che l’architettura è […]

Pratiche relazionali: il cibo come legante sociale

  Zygmunt Bauman ci ha ricordato la liquidità della nostra epoca. Nonostante ciò, si sta diffondendo una nuova voglia di condivisione e di socialità, cioè una nuova “voglia di comunità”. Manuel Castells sostiene che: «in un mondo di cambiamenti incontrollati, confusi, la gente tende a raggrupparsi attorno alle identità primarie: religiose, etniche, territoriali, nazionali. In […]

Raymond Carver e il mestiere di scrivere

  Il libro è del 1997, ma rimane intatto il suo fascino per coloro che vogliono imparare a scrivere, in un mondo come il nostro in cui qualcuno stenta persino a saper parlare. L’autore è Raymond Carver, che i critici del Daily Telegraph hanno definito «maestro del racconto americano moderno». Era figlio di un semplice […]

Le riviste di moda tra il 1950 e il 1960

  Sfogliamo, leggiamo, apprezziamo le nostre vecchie riviste di moda, in questo lavoro di laurea descritte e analizzante attraverso diversi aspetti. Anzitutto la rappresentazione dell’ambiente moda, la maniera in cui viene restituito al largo pubblico e come tale pubblico lo percepisce attraverso la stampa. Quindi, la raffigurazione della donna, perché le modelle delle riviste dovrebbero […]

Il settore della pasta in Italia durante l’Ottocento

  Alla fine del Settecento, in periodo napoleonico, il prefetto della Liguria, Chabrol, censisce, tra Savona e Portomaurizio (Imperia), 148 piccoli pastifici, di circa 5 addetti per ognuno di media. Nel 1857, nella stessa zona, sono presenti 66 pastifici. Nel 1862 la Camera di Commercio di Portomaurizio registra 26 pastifici cittadini, che producono 5 quintali […]

I pionieri della grafica dell’ultimo trentennio

  Si parte dall’epoca di Toulouse-Lautrec e si arriva all’epoca della grafica digitale, che diviene elemento definitivo di cesura rispetto al passato. Nel 1984, infatti, compare il primo Macintosh. Dice l’autore del testo: «Se da un lato la nuova tecnologia porta un progresso e una maggiore rapidità, nonché la possibilità nella produzione di artefatti comunicativi, […]

Vite di scarto: i rifiuti della globalizzazione

  Zygmunt Bauman è stato uno dei più noti e influenti pensatori al mondo. In questo libro tratta della modernizzazione, cioè di quella che definisce la più prolifica e meno controllata linea di produzione di rifiuti e di esseri umani di scarto. La sua diffusione globale ha sprigionato e messo in moto quantità enormi e […]

Amore liquido: la fragilità dei legami affettivi

  Zygmunt Bauman è stato uno dei più noti e influenti pensatori al mondo. In questo saggio sull’amore scrive: «La solitudine genera insicurezza, ma altrettanto fa la relazione sentimentale. In una relazione, puoi sentirti insicuro quanto saresti senza di essa, o anche peggio. Cambiano solo i nomi che dai alla tua ansia». I protagonisti di […]