Jacopo Passavanti – Il carbonaio di Niversa

Leggesi scritto da Elinando, che nel contado di Niversa fu uno povero uomo il quale era buono, e temeva Iddio; ed era carbonaio, e di quell’arte si viveva. E avendo egli accesa la fossa de’ carboni, una volta, istando la notte in una sua capannetta a guardia dell’accesa fossa, sentì in su l’ora della mezzanotte, […]