La musica classica è in vetta alle Alpi con il Verbier Festival dal 18 luglio al 4 agosto

Il Verbier Festival è da oltre trent’anni sinonimo di eccellenza artistica, unico festival di musica classica in alta montagna dell’estate, si svolge a Verbier nel Vallese svizzero a circa 3 ore di macchina da Milano. Per la sua 31a edizione – dal 18 luglio al 4 agosto – sono attese moltissime star internazionali e nuovi promettenti talenti per offrire un’esperienza musicale davvero eccezionale.

Uno spazio importante nel programma sarà riservato a Gustav Mahler con due delle sue principali sinfonie. La Verbier Festival Orchestra (VFO) eseguirà dapprima la maestosa “Sinfonia n. 3” sotto la direzione di Sir Simon Rattle nel concerto d’apertura del 19 luglio, seguita la settimana successiva dalla popolarissima “Sinfonia n. 5” diretta da Klaus Mäkelä. Acclamati direttori d’orchestra e giovani promesse si esibiranno insieme a celebri ensemble e solisti, assicurando agli spettatori del festival esperienze musicali indimenticabili: James Gaffigan, Daniel Harding, Antonio Pappano, Vasily Petrenko e Tarmo Peltokoski.

Tra le novità in programma per quest’estate, il 20 luglio la Verbier Festival Chamber Orchestra (VFCO) diretta da Gabor Takács-Nagy presenterà una versione in forma di concerto dell’opera mozartiana “Le nozze di Figaro“, che delizierà gli appassionati della lirica con un cast di prim’ordine: Peter Mattei, Golda Schultz, Tommaso Barea, Anna El-Khashem e Rebecca Wallroth. Il 23 luglio, la VFCO e un trio di direttori d’orchestra – Sir Simon Rattle, Klaus Mäkelä e Lahav Shani –  offriranno una serata a tema Beethoven con un’esecuzione unica del “Triplo Concerto“, seguita da una ripresa della “Sinfonia n. 3” pubblicata l’anno scorso come parte del ciclo su Beethoven della Verbier Festival Gold Label in collaborazione con Deutsche Grammophon.

Il pianoforte avrà anche quest’anno un ruolo di rilievo all’interno della programmazione di Verbier dove i palcoscenici accoglieranno una serie di artisti rinomati. Joaquin Achucarro, Olivier Cavé, Lucas Debargue, Alexandra Dovgan, David Fray, Mao Fujita, Kirill Gerstein, Alexandre Kantorow, Evgeni Kissin, Yuncham Lim, Bruce Liu, Nikolaï Lugansky, Mikhail Pletnev, András Schiff, Dmitry Shishkin, Nobuyuki Tsujii, Yuja Wang e Tsotne Zedginidze sono i pianisti che il pubblico potrà incontrare e ascoltare.

Tutti gli aggiornamenti sul programma main stage, masterclass e altre iniziative su www.verbierfestival.com


Il Verbier Festival è un festival dedicato alla musica classica che sviluppa incontri e scambi tra grandi maestri e giovani musicisti di tutto il mondo. Attraverso i suoi vari programmi educativi, si impegna per l’eccellenza nell’educazione musicale. La 31a edizione del Verbier Festival si svolgerà dal 18 luglio al 4 agosto 2024 a Verbier (Svizzera) ed è resa possibile grazie al sostegno di numerosi Donatori, aziende e enti pubblici, in particolare Aline Foriel-Destezet, Les Amis du Verbier Festival, i principali donatori del Festival, tra cui il Chairman’s Circle, il Comune di Val De Bagnes, la Loterie Romande, il Cantone del Vallese, i suoi Principal Sponsor SICPA e Banque Reyl.


Ufficio Stampa per l’Italia
Studio Esseci 
Roberta Barbaro
+39 (0)49 66 34 99
roberta@studioesseci.net

About the author: Experiences