EXPERIENCES

A COMPANY FOR THE EDUTAINMENT IN CULTURAL HERITAGE

               

READY-MADE

Segui l'attività di Experiences attraverso gli articoli che periodicamente pubblichiamo. Riguardano informazioni sui progetti che stiamo realizzando, le Riviste che da anni ci caratterizzano, gli eventi ai quali ti invitiamo a partecipare.

Emilio Gentile – Ascesa e declino dell’Europa nel mondo

  Ci fu un tempo in cui l’Europa era il centro del mondo. La sua supremazia si estendeva su tutto il pianeta, in ogni campo del sapere e dell’agire. Accadeva cento anni fa, all’apice di un’ascesa iniziata quattro secoli prima, con la scoperta del nuovo mondo e la circumnavigazione dei continenti da parte di...

Stanislao Napolano: Divenire, noi del Mezzogiorno, la locomotiva d’Italia

  In queste pagine presentiamo alcuni degli interventi al Convegno del 7 settembre 2018 presso la Stazione Marittima del porto di Napoli in occasione della presentazione del libro “Per la Macroregione de Mediterraneo occidentale” dei professori Renato D’Amico e Andrea Piraino (Franco Angeli, editore). L’appuntamento è stato organizzato da Paolo Pantani, presidente emerito di Acli Beni Culturali, Stanislao Napolano, presidente dell’Associazione...

Ceramiche italiane dal medioevo ai giorni nostri: Guida alle collezioni

  Sin dal Medioevo Faenza si distinse come centro ceramico di primaria importanza, tanto da legare il proprio nome alla tipologia che nei secoli maggiormente la contraddistinse, la maiolica per l’appunto, conosciuta dalla seconda metà del ‘500 in tutta Europa con il termine faÏence. In epoca medievale gli artefici faentini svilupparono una brillante fase...

Pasquale Persico: Non è possibile avvantaggiare solo una parte del Paese

  In queste pagine presentiamo alcuni degli interventi al Convegno del 7 settembre 2018 presso la Stazione Marittima del porto di Napoli in occasione della presentazione del libro “Per la Macroregione de Mediterraneo occidentale” dei professori Renato D’Amico e Andrea Piraino (Franco Angeli, editore). L’appuntamento è stato organizzato da Paolo Pantani, presidente emerito di Acli Beni Culturali, Stanislao Napolano, presidente dell’Associazione...

Il ruolo della pasta nella struttura del menù italiano

  Oggi la pasta è servita come primo, dopo l’antipasto. Ma non è stato sempre così. Il menù era profondamente diverso. Comincia a variare nella seconda metà nell’Ottocento. Precedentemente, nei pranzi nobiliari la pasta non aveva un ruolo fisso. Il pranzo era suddiviso in quattro portate principali: antipasti, lessi, fritti e frutta. A loro...

Paolo Pantani: Allargare il processo di partecipazione decisionale

  In queste pagine presentiamo alcuni degli interventi al Convegno del 7 settembre 2018 presso la Stazione Marittima del porto di Napoli in occasione della presentazione del libro “Per la Macroregione de Mediterraneo occidentale” dei professori Renato D’Amico e Andrea Piraino (Franco Angeli, editore). L’appuntamento è stato organizzato da Paolo Pantani, presidente emerito di Acli Beni Culturali, Stanislao Napolano, presidente dell’Associazione...

Pietro Trabucchi – Resisto dunque sono

  Noi siamo costruiti per convivere quotidianamente con lo stress. A questo scopo possediamo dentro di noi, come un dono, un insieme di risorse che abbiamo ereditato dal passato e che costituiscono la nostra «resilienza». Ed è la resilienza la norma negli esseri umani, non la fragilità; la resilienza psicologica, ovvero la capacità di...

Polly Morland – Come prendere decisioni

  La nostra è una società sempre più avversa al fattore rischio, un concetto spesso associato agli sport estremi o alle azioni di certi avventurieri della finanza e dell’imprenditoria. Tuttavia gran parte degli psicologi concorda che l’attenzione eccessiva verso la «sicurezza» ha prodotto una generazione di adulti ansiosi e privi di fiducia in se...

ARCHIVIO DI "PRIMO PIANO"

Raggiungi le pagine d'Archivio. Raccolgono gli articoli pubblicati in questi ultimi anni. Scoprirai tanti argomenti di tuo interesse. Clicca_qui

DI COSA CI OCCUPIAMO

AMBIENTE E TERRITORIO

Una conoscenza approfondita dei luoghi permette ad ognuno di creare occasioni per esprimere e rafforzare la propria identità.

LA CULTURA ATTRAVERSO IL TEMPO

Applichiamo con costanza una "storia regressiva", attraverso la lettura del presente possiamo spiegare il nostro passato.

EDUCATION PER CRESCERE

Lo studio è fondamento di ogni riflessione. È necessario per comprendere dove rivolgere attenzioni per creare il futuro.

EDITORIA, IL NOSTRO GRANDE AMORE

I libri rappresentano il lavoro che altri hanno già svolto per noi, basta farli rivivere attraverso la lettura e saranno fonte di idee.

FOTOGRAFIA E ARTE CONTEMPORANEA

Possiamo fissare lo spirito del presente, in uno scatto fotografico o in un atto artistico, perché è nostro compito lasciare tracce.

PROGETTAZIONE DI EVENTI

Una continuità mutevole allaccia il passato e il futuro, solo così il modo di organizzare eventi ci permette di "raccontare storie".

CHI SIAMO - DOVE ANDIAMO

Il titolo di un famoso dipinto di Paul Gauguin si richiama ad una grande verità. «Da dove veniamo? Che siamo? Dove andiamo?». Proviamo a raccontartelo.

About

EXPERIENCES si propone di operare per la valorizzazione del ricco patrimonio culturale e ambientale che caratterizza il nostro Paese. E lo fa insieme a professionisti giovani e meno giovani, che assommano diverse competenze disciplinari. A questo scopo abbiamo messo a punto un ambizioso programma di lavoro, con l'intento di incidere su diversi ambiti di attività, attraverso l'incentivazione delle "esperienze" legate allo sviluppo economico del territorio. Non a caso ci chiamiamo proprio "Experiences". Siamo infatti convinti che una conoscenza approfondita del luogo di appartenenza possa permettere di creare occasioni per esprimere e rafforzare in modo rilevante il rapporto culturale esistente, tanto da poter essere percepito a colpo d'occhio.Tutto questo attraverso programmi volti alla conoscenza, valorizzazione, fruizione del ricco e significativo patrimonio di cultura e di natura della nostra terra. I mezzi sono molteplici. Abbiamo deciso di utilizzare il grande apporto che oggi forniscono gli strumenti informatici e multimediali, senza tralasciare le tradizionali tecniche di comunicazione. Nascono così Brossure ed eBook, Guide monografiche, Mostre, incontri, che hanno come tema le testimonianze di maggiore rilevanza, anche quelle che al momento sono meno conosciute, ma presto saranno altrettanto esaltanti.

Info

  •   +090686387
  •  info@experiences.it.
  •   .

TESTIMONIALS

Sono tre fra i molti amici che hanno deciso di realizzare con noi dei progetti davvero importanti. Leggiamo le loro dichiarazioni così piene di significati.
Ogni storia di vita vissuta non è mai uguale a se stessa. Le emozioni si susseguono in un vortice di esperienze uniche, personali, irripetibili. Il progetto "Open" nasce proprio dalla esigenza di dar voce ad emozioni sopite, ormai desuete che la quotidianità, con il suo ritmo frenetico, tenta in ogni modo di occultare. Sono voci che solo un cuore puro può udire, tutto il resto è nulla. Cos'è la vita, in fondo, se non una grande avventura che aspetta solo di essere raccontata?

STEFANIA STRACUZZI

Progetto "Open"
In treno da Amburgo a Berlino per partecipare alla conferenza "Public History of the Holocaust": «Per me è molto importante sostare nel luogo dove c’era il forno, in silenzio. Posso piangere come ho fatto ieri. Dentro di me tanta pace. Penso ai miei alunni e alle persone che per prime leggeranno queste pagine. Per i venti bambini non ci sono tombe ma farfalle. "Venti Farfalle e una nuova primavera" che Sergio Bertolami ha voluto. A lui tutta la mia gratitudine».

TERESA LAZZARO

Progetto "Bullenhuser Damm"
Il Novecento è stato definito il "secolo breve" per la concentrazione di grandi eventi storici e culturali e per la rapidità dei processi tecnologici. In questo denso contesto si sono costruite le nostre vite comuni e si sono fissati i ricordi più intensi. A Messina, è il secolo a cui guardare per ricostruire quell'identità spazzata via dalla furia della natura e dalla volontà e non-volontà umana, attraverso la condivisione di memorie, ricordi, Esperienze.

GIOVANNA CROCE

Progetto "Esperienze del Novecento"

Vuoi sfogliare gratis le anteprime dei nostri libri? Vai sullo Shop di Experiences. Troverai tante pubblicazioni che potrebbero interessarti. Leggi le schede, guarda i prodotti correlati, salva i tuoi preferiti. Buona lettura.

IN VETRINA TANTI LIBRI

A3  

CONTACT

Siamo qui per rispondere a qualsiasi vostra richiesta di informazioni. Scriveteci.
Please fill in all of the required fields