Buckingham Palace, dalla guerra ad oggi 5/5

 

Durante la seconda guerra mondiale, il Palazzo fu bombardato, come tutta Londra, dagli aerei tedeschi. Venne colpito non meno di sette volte, perché i nazisti, bersagliando il simbolo britannico, intendevano fiaccare l’orgoglio nazionale del Regno. Una bomba colpì l’edificio mentre la famiglia reale era in visita al Palazzo. Nessuno fu, però, ferito. Le immagini del Palazzo bombardato furono trasmesse nei cinema, ottenendo il risultato opposto: l’unità della nazione. Gli aerei inglesi, come noto, vinsero la “battaglia d’Inghilterra”, contenendo e sconfiggendo la furia nazista.
Forse l’immagine più importante del famoso balcone di Buckingham Palace fu ripresa quando, nel giorno della vittoria (8 maggio 1945), tutta la famiglia reale salutò la folla straripante riunita sul Mall. Nella famiglia “vittoriosa” di quel giorno, vi era anche la futura regina Elisabetta, allora bambina.

Visitare Buckingham Palace, oggi
Non essendo Buckingham Palace di proprietà della regina (e del castello di Windsor), ma dello Stato, il palazzo ospita funzionari pubblici di alto rango. Il Governo del Regno Unito, vi possiede una sede distaccata.
Attualmente Buckingham Palace offre lavoro a 450 persone. È luogo di visite turistiche e si può avere la fortuna di partecipare a feste, udienze e banchetti, che vi si svolgono. Infatti dal 2002 persone comuni possono aggregarsi a personalità e nobiltà inglesi. In quell’occasione vi si svolse un concerto di musica classica e musica Pop. Una ventina di anni fa, invece, vennero aperte al pubblico le stanze di rappresentanza, in particolar modo nel periodo estivo. Anche tutte le Collezioni Reali, preziosissime (Non solo gioielli, ma anche arredamenti originali, dipinti e suppellettili varie), anch’essi di proprietà statale, possono essere visionati dal pubblico.
Tutti i giorni, inoltre, i turisti possono ammirare il famoso cambio della guardia all’edificio, e vi sono una serie di occasioni dove si può assistere a delle parate militari, quali: le visite dei capi di Stato, l’apertura annuale del Parlamento e varie manifestazioni legate alla monarchia britannica. Si può continuare con tutta l’ala ovest del palazzo e col grande parco della Reggia, il Buckingham Palace Gardens.

 

Se vuoi vedere un video su Buckingham Palace, clicca:
Cambio della Guardia Londra Buckingham Palace
Cambio della Guardia in un ingesso secondario a Buckingham Palace

 

About the author: Redazione Experiences