Jigsaw-Museum: Pierre-Auguste Renoir – La Grenouillère, 1869

Galleria d’arte sotto forma di puzzle.
A cura di Laura Gentile

Proviamo a realizzare una galleria d’arte con opere d’arte famose. Facciamolo però in modo diverso, per rilassarci mentre impariamo a guardare i particolari attraverso le minuscole tessere di un puzzle da montare. Quanti minuti impiegheremo? Naturalmente ciò dipenderà dal numero dei pezzi, perché ognuno potrà scegliere il livello di difficoltà. Buon divertimento.

Una differente versione del medesimo tema, sempre realizzata da Pierre-Auguste Renoir nel 1869, oggi conservata nella Oskar Reinhart Collection a Winterthur

La Grenouillère è un dipinto del pittore francese Pierre-Auguste Renoir, realizzato nel 1869 e conservato al Nationalmuseum di Stoccolma. Il dipinto risale alla fine degli anni 1860, quando il sodalizio artistico tra Renoir e l’amico Claude Monet è quasi simbiotico e di grande fecondità. Una prova di quest’intesa fervida e vitale ci è data proprio dalla serie di dipinti dedicati alla Grenouillère. Si tratta di un celebre stabilimento balneare collocato sull’isolotto di Croissy, una piccola emergenza insulare che, collocata nel bel mezzo della Senna, ne divide il corso in due rami. Il complesso della Grenouillère era frequentato dalla crème della borghesia francese, che qui trascorreva pomeriggi felici e spensierati, nuotando, remando sulla barca o godendosi la leggera freschezza dell’aria. Lo stesso toponimo «Grenouillère», che letteralmente significa «stagno delle rane», riflette scherzosamente la mondanità di questo tempio dell’amusement moderno, tanto che nel francese parlato allude a un rendez vous di ragazze desiderose di divertirsi. Ebbene, Renoir e Monet nel 1869 si recarono a Bougival, dinanzi allo stabilimento, collocarono i propri cavalletti l’uno di fronte all’altro e, in poche ore, ciascuno portò a termine la propria versione de La Grenouillère, in maniera squisitamente en plein air.

CONTINUA LA LETTURA SU WIKIPEDIA: La Grenouillère



About the author: Experiences